RISTORANTE “ES TRAGÓN”- IBIZA : DOVE LA CREATIVITA’ GASTRONOMICA COCCOLA I SENSI

Buon pomeriggio!

Oggi è un giorno importante, perché inauguro ufficialmente la sezione “PLACES & FOOD” del blog, e lo faccio con un aiuto speciale, ovvero quello di una “collega” blogger che è diventata ormai un’amica.

Natalia è un’italiana trapiantata a Ibiza, che ama raccontare sul suo blog On Ibiza Clouds anche dei suoi viaggi, delle sue esperienze gastronomiche, della bellissima isola che la ospita. Per questo oggi mi avvarrò del suo gentilissimo contributo per cominciare questa nuova avventura di t.o.v. nel mondo del cibo e dei luoghi, luoghi in cui perdersi e guardare il mondo con occhi nuovi.

Prima di passarle la parola però, voglio lasciarvi tutti i links per seguirla! 

www.onibizaclouds.com

Fb: On Ibiza Clouds

Instagram: @onibizaclouds

Youtube: youtu.be/JQFjfW7jjDE

Grazie ancora Natalia! <3

Eleonors_

 

natalia 1

Il cibo è come la moda,  una forma d’ arte  che si esprime attraverso la creatività di sapere abbinare elementi che creano combinazioni perfette ed armoniose.

Questo è quello che posso dire sulla mia esperienza nel neo-nato ristorante Es Tragon dove insieme a bellissime e talentuose blogger sono stata invitata per  deliziare di questa alta cucina unica sull’ isola.

estragon

Ci troviamo a nord di San’ Antonio, nella parte ovest di Ibiza e di preciso nei pressi di cala Graciò. La casa che ospita il ristorante è un’ antica finca restaurata circondata dal verde, in un ambiente tranquillo e rilassato, quello che si cerca sempre ad Ibiza per potere trascorrere momenti speciali.

Siamo state accolte con molto calore e gentilezza e nella tenue luce dell’ imbrunire abbiamo potuto apprezzare come ogni dettaglio, il giardino, le varie sale, tutto fosse così curato e delicato.

Mangiare è una cosa, fare un’ esperienza fra i sapori e l’ Arte è un’ altra e in questa serata il viaggio gastronomico è stato di altissima qualità. Alvaro con i suoi 15 anni di esperienza ha potuto creare questo nuovo gioiello di alta cucina con un team specializzato che lo accompagna in questa nuova avventura.

” Il menù non lo decido io, è la natura che comanda” questo ci dice Alvaro, mentre ci racconta della filosofia di Es Tragon e del menu che a seconda della stagione cambia per permettere di avere sempre prodotti freschi, un menù molto originale e unico già dalla sua presentazione.

Il “menù compartir” è quello che abbiamo potuto degustare, 2 ore e mezza di coccole gastronomiche, sapori che ti fanno chiudere gli occhi per la loro delizia, giochi di colori e presentazioni teatrali con vapori che avvolgono piatti ed aghi di pino che portano i profumi del bosco.

Abbiamo iniziato con un cocktail di benvenuto, una Pinacolata con sale al tartufo e timo, per poi seguire con un gazpacho, spaghetti di sangria ai frutti rossi e acqua all’ estragon. I pani tutti fatti in casa erano buonissimi, e ci son stati serviti con olio eccellente di olive arbequina con sale dai diversi gusti e babaganush.

natalia 2

natalia 3

Poi portate deliziose a non finire, una più bella e buona dell’ altra servite sempre con originalità per poi concludere con un trionfo di dolci e gelati.

Posso assicurarvi che si mangia veramente in quantità, cosa che a volte non capita in questo tipo di ristoranti.

natalia 4

Ma non voglio svelarvi tutti i segreti perchè il mio consiglio è ovviamente di provare voi stessi. Il ristorante  offre anche la possibilità di passare la serata nella zona gastrobar dove potrete degustare un aperitivo d’ autore con le loro speciali tapas e creazioni.

Alvaro ci racconta anche che il ristorante è in piena evoluzione, tantissime sono le idee per i prossimi mesi e soprattutto quello che ci esprime è la passione e l’ amore che sta dietro a questo grande progetto gastronomico unico ad Ibiza.

Un ringraziamento speciale va a Roman, caposala, che ci ha coccolate tutta la sera con la sua simpatia e professionalità, alle mie colleghe che con la loro compagnia hanno reso questa serata ancora più speciale e a Ibiza Click che ha permesso che si creasse questo evento.

Vi abbraccio,

Natalia

natalia 5

natalia 6

natalia 7

natalia 9

natalia 10

ESTRAGON 1 ESTRA

Leggi l’articolo originale, anche in spagnolo su onibizaclouds.com

 

 

 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *